Il Team

Fabio Stupazzini – Managing Director

Fabio Stupazzini

Nel cor­so del­la sua car­rie­ra, Fabio ha arran­gia­to e strut­tu­ra­to oltre 100 ope­ra­zio­ni di car­to­la­riz­za­zio­ne per un volu­me di oltre 80 miliar­di di Euro, su cre­di­ti di diver­sa natu­ra, tra cui mol­te “pri­me” ope­ra­zio­ni. Fabio è sta­to insi­gni­to da ISR del pre­mio per la miglio­re ope­ra­zio­ne di car­to­la­riz­za­zio­ne sui Mutui nel 2003 e per i Pae­si Emer­gen­ti nel 2007. Fabio ha lavo­ra­to in mol­te ope­ra­zio­ni in favo­re di azien­de, isti­tu­zio­ni finan­zia­rie e enti pub­bli­ci in tut­to il mon­do. Fabio è dot­to­re com­mer­cia­li­sta e revi­so­re uffi­cia­le dei con­ti. Fabio van­ta 25 anni di espe­rien­za nel set­to­re del­le ban­che di inve­sti­men­to e dei mer­ca­ti dei capi­ta­li. Pri­ma di crea­re A&F, Fabio ha ini­zia­to la sua car­rie­ra nel 1988 in uno stu­dio lega­le per pas­sa­re dopo due anni in Ban­ca Com­mer­cia­le Ita­lia­na, pres­so la filia­le di Lon­dra (dal 1991 a 1992) e la Dire­zio­ne Cen­tra­le di Mila­no (dal 1993 al 1994). Nel 1994 è appro­da­to in Socié­té Géné­ra­le come respon­sa­bi­le dell’attività di struc­tu­red finan­ce in Ita­lia dove è rima­sto fino al 1998, quan­do è pas­sa­to a Ern­st & Young Cor­po­ra­te Finan­ce (dal 1998 al 1999). Nel 1999, Fabio è sta­to assun­to da Cré­dit Agri­co­le come respon­sa­bi­le per l’Italia del team di car­to­la­riz­za­zio­ne. Nel 2005, si è tra­sfe­ri­to pres­so la Dire­zio­ne di Pari­gi come Vice Respon­sa­bi­le del team Euro­peo di car­to­la­riz­za­zio­ne e infi­ne nel 2007 a Lon­dra come Respon­sa­bi­le EMEA del­la car­to­la­riz­za­zio­ne. Nel 2009, Fabio è sta­to respon­sa­bi­le per gli inve­sti­men­ti di Essdar Capi­tal Group a Dubai.


Tim Lupprian – Responsabile dell’Ufficio di Londra

Tim ha ini­zia­to la sua espe­rien­za nel­la finan­za strut­tu­ra­ta nei Pae­si Emer­gen­ti fin dal 1994 col ruo­lo di Direc­tor Client Risk Mana­ge­ment dap­pri­ma alla Euro­pean Bank for Recon­struc­tion and Deve­lo­p­ment e in segui­to a Rabo­bank e Nomu­ra. Nel 2006, è appro­da­to in Cré­dit Agri­co­le come Senior Ban­ker Finan­cial Insti­tu­tions e dal 2007 come respon­sa­bi­le ori­gi­na­tion per la car­to­la­riz­za­zio­ne in EMEA basa­to in Medio Orien­te. Tim ha strut­tu­ra­to una serie di ope­ra­zio­ni inno­va­ti­ve per clien­ti gover­na­ti­vi o qua­si-gover­na­ti­vi isti­tu­zio­ni finan­zia­rie e azien­de; tra que­ste: la pri­ma emis­sio­ne sukuk di Dubai con rating inter­na­zio­na­le, la mag­gior car­to­la­riz­za­zio­ne rea­liz­za­ta in Medio Orien­te (2 miliar­di di dol­la­ri) e la pri­ma ope­ra­zio­ne isla­mi­ca di mutui resi­den­zia­li.
Tim ha anche fon­da­to una socie­tà di ser­vi­zi per la finan­za strut­tu­ra­ta rivol­ta a clien­ti isla­mi­ci e non. Tim si è lau­rea­to alla Uni­ver­si­ty of War­wick e alla Royal Mili­ta­ry Aca­de­my, San­d­hur­st.


Stefano Marcheselli – Associate

Stefano Marcheselli

Ste­fa­no pro­vie­ne da otto anni di real­tà azien­da­li dove si è spe­cia­liz­za­to in sta­ti­sti­ca, ana­li­si eco­no­mi­che, model­li mate­ma­ti­ci e busi­ness plans finan­zia­ri. Ha ini­zia­to la sua car­rie­ra nel 2010 in un’impresa pri­va­ta dove ha appro­fon­di­to la par­te finan­zia­ria di teso­re­ria e la par­te eco­no­mi­ca. Nel 2014 si spo­sta in un’impresa ame­ri­ca­na dove si occu­pa dei model­li mate­ma­ti­ci per l’ufficio com­mer­cia­le e finan­zia­rio. Nel 2016 entra nel­la squa­dra di A&F.
Ste­fa­no ha stu­dia­to eco­no­mia pres­so l’Uni­ver­si­tà Boc­co­ni di Mila­no, la LUISS Gui­do Car­li di Roma e la Sol­vay Brus­sels School of Eco­no­mics and Mana­ge­ment di Bru­xel­les.


Marco Molinari – Analyst

Marco Molinari

Mar­co è entra­to in A&F per un off-cycle intern­ship e ora svol­ge il ruo­lo di ana­li­sta. Nel 2016 si è lau­rea­to in Scien­ze Eco­no­mi­che e Ban­ca­rie pres­so l’Uni­ver­si­tà degli Stu­di di Sie­na, dove si è inte­res­sa­to par­ti­co­lar­men­te a ban­king, eco­no­mia mone­ta­ria e finan­za. È attual­men­te iscrit­to al cor­so di lau­rea magi­stra­le in Eco­no­mic and Social Scien­ces (in pre­ce­den­za noto come DES) pres­so l’Uni­ver­si­tà Boc­co­ni, dove fre­quen­ta cor­si gra­dua­te in varie disci­pli­ne rela­ti­ve sia all’economia sia alla finan­za, oltre a cor­si avan­za­ti in mate­ma­ti­ca, sta­ti­sti­ca ed eco­no­me­tria.
È Fel­low dell’Eco­no­mic Socie­ty for Boc­co­ni Stu­den­ts.